asseggianocover.jpg
Piccole villette unifamiliari, condomini con un’altezza massima di due piani, una grande piazza centrale a verde, vialetti e alberature in tutto il quartiere: è quanto prevedono gli studi che stanno alla base del Piano di Lottizzazione di via Asseggiano, approvato qualche giorno fa dal consiglio di amministrazione di IVe.


Il progetto dell’Immobiliare Veneziana srl, società partecipata al 97% dal Comune di Venezia, è il secondo del piano di social housing previsto in terraferma, dopo quello di via Pertini. Il Piano di Lottizzazione dell’area edificabile – ampia poco più di sei ettari – è stato realizzato  a partire dalle idee degli architetti Alfonso Femia (dello studio 5+1AA, quello che ha ideato il progetto del nuovo palazzo del Cinema del Lido di Venezia) e Andreas Kipar. La superficie lorda edificabile è di 17.850 mq, il che permetterà di ricavare circa 220 alloggi. L’importo complessivo dell’operazione si aggira sui 25milioni di euro.

asseggianoloc.jpg